SFATIAMO ALCUNI LUOGHI COMUNI





-Le case di legno bruciano?
certo che bruciano.come le altre,prima bruciano le parti interne e il tetto,e,nel nostro caso,poi bruciano anche i pilastri e le pareti.Ma sostanzialmente forse il fuoco fa meno danni in una casa in legno che in una in cemento perchè,almeno in caso di incendi parziali,il legno permette di salvare quel che non è bruciato.Mentre nelle case il laterizio anche se non è bruciata,è sufficiente il surriscaldamento per dover poi comunque demolire tutto.
In entrambi i casi la cosa migliore è avere una buona assicurazione,ma attenzione,per assicurare una casa di legno tutto deve essere certificato e collaudato e la ditta costrutrice deve aver seguito la procedura di costruzione e certificazione sale,promossa da federlegno e convenzionata con tutte le assicurazioni ,S.A.L.E ,che vi permetterà di assicurare la vostra casa senza problemi e spese lunari. 

-Le case di legno costano meno?
 è un luogo comune
.Le case in legno costano quasi come le altre.
 Il vantaggio economico sta nel più facile raggiungimento di classi energetiche elevate e qualità della casa.
Pensate che le case in legno,in bioedilizia,con pareti relativamente sottili,raggiungono prestazioni energetiche che permettono  di montare impianti veramente minimi che negli anni vi faranno risparmiare grandi cifre  su spese energetiche,niente canne funarie e relatici controlli,tasse e manutenzione,niente inquinamento,niente libretti di manutenzione e tante altre agevolazioni e comodità, e il confort è veramente alle stelle.
Altro grande vantaggio delle case di legno è la sicurezza del prezzo preventivato. Salvo sporadici episodi di qualche ditta furbetta ,generalmente, le case di legno sono prafabbricate in stabilimento ed il prezzo è e riamne quello previsto,diversamente dall'edilizia tradizionale che non rispetta mai tali preventivi.
Si può scegliere una ditta che costa meno ma bisogna satre bene attenti.
Le ditte che regalano case su internet sono numerose,ma guardate bene.... sono tutte srl,capitale sociale 10k euro,sedi fittizie in italia,come vi garantiscono il lavoro?a voce? le certificazioni?come vi garantiscono gli acconti versati? fanno fidejiussioni? nei preventivi non guardate cosa danno ma guardate cosa non danno.
Se poi volete farvi fare la casa da una ditta estone o moldava,dove non vi è giurisdizione civile con l'Italia,che non vi danno le garanzie sopra descritte,proponendovi capitolati incompleti e di qualità mediocre,fate voi.
La casa deve essere fatta bene,certificata e collaudata. Il costruttore deve essere sul territorio da tempo,e l'ideale sarebbe che il costruttore della casa sia anche fabbricatore delle pareti e montatore,così da avere un unico referente in modo che in caso di problemi o difetti non comincino a scaricarsi le colpe.
Se avete bisogno il nome di qualche ditta Italiana seria che riesce ad applicare dei prezzi bassi con compromessi tutto sommato sorvolabili,scrivetemi,vi farò risparmiare qualche 20% ,ma in privato,io non sono un venditore quindi vi darò almeno un paio di altrnative poi vi arrangiate. scrivete a gbykat@msn.com.


-Va bene un terreno agricolo?
 anche se la sollevo?
 Per una casa di legno serve lo stesso tipo di terreno e permessi di qualsiasi altra casa.

-Le case di legno durano meno?
se ovviamente ben tenute durano come le altre,l'unica differenza è che per rifare le pareti usi un avvitatore invece della mazzetta.I portanti se sono ben tenuti durano secoli,il tetto è come IN tutte le altre tipologie di case.

PER FAVORE METTIMI IL MI PIACE,CONDIVIDI

Commenti